Bicilette elettriche pieghevoli: caratteristiche e quali scegliere

Bicilette elettriche pieghevoli: caratteristiche e quali scegliere

La mobilità nelle grandi città è un tema sempre più rilevante negli ultimi anni. Essere impelagati nel traffico, perdere molte ore in fila, sono condizioni spiacevoli che nessuno vorrebbe vivere poiché causano molto stress. Inoltre, se si bada anche all'impatto ambientale delle autovetture non è certo dei migliori. Proprio per queste ragioni sempre più spesso le persone ricorrono all'utilizzo di biciclette elettriche. Queste biciclette infatti consentono di districarsi agevolmente nel traffico della città e vanno anche ad una buona velocità.

Uno dei problemi che si riscontra più frequentemente però è la loro dimensione. Infatti, dato che nella maggior parte dei casi esse sono ingombranti, diventa difficile portarle con sé soprattutto se si entra in un posto lavorativo come ad esempio un ufficio. Lasciarle per strada può essere d'altro canto pericoloso, se si pensa che negli ultimi anni i furti di biciclette sono aumentati.

Ecco perché la soluzione ideale potrebbero essere le biciclette elettriche pieghevoli che occupano poco spazio e possono essere portate ovunque senza alcun problema.

Perché utilizzare delle biciclette elettriche pieghevoli?

Sono diverse le ragioni che spingono le persone ad utilizzare le biciclette elettriche pieghevoli, vediamole insieme:

  • Non imbattersi nel traffico cittadino;
  • Risparmio evidente di denaro: muovendoti con una bicicletta elettrica dovrai semplicemente badare a ricaricare la batteria, non ci sarà alcuna spesa relativa al carburante come avviene per le moto o per le auto;
  • Mantenersi in forma: infatti nonostante esse siano elettriche permettono alla persona di muoversi e fare un po' di attività sportiva che rafforza il cuore e l'organismo;
  • Ridurre l'impatto ambientale: le biciclette elettriche hanno un impatto nullo sull'ambiente in termini di CO2, quindi si può dire con certezza che esse sono eco-friendly;
  • Possibilità di portarle ovunque: in qualsiasi posto tu decida di andare potrai portare con te la tua bicicletta elettrica pieghevole poiché occupa poco spazio.

Chi dovrebbe utilizzare le e-bike pieghevoli?

Le e-bike pieghevoli sono idonee a tutti, dall'impiegato all'interno di un ufficio che vuole andare e tornare da lavoro e fare un po' di attività sportiva senza aumentare il suo grado di stress nel traffico, fino al viaggiatore che ama muoversi con la propria famiglia in camper.

Coloro che amano fare dei viaggi di famiglia in camper, potrebbero trovare nelle e-bike pieghevoli delle fedeli alleate e compagne di avventura. Infatti esse occuperanno pochissimo spazio nel camper, allo stesso modo in qualsiasi luogo si troverà la famiglia, tutti ci si potranno spostare utilizzandole senza alcun problema. Ecco perché visitare le città che non si conoscono pedalando allegramente in bici potrebbe essere un'esperienza nuova ma allo stesso tempo davvero molto piacevole.

Oggi anche le persone che si muovono in barca spesso decidono di portare con loro le loro e-bike pieghevoli, proprio perché una volta giunti sulla terra ferma le utilizzano per muoversi velocemente. Utilizzando delle biciclette elettriche pieghevoli infatti non sarà necessario chiamare un taxi per muoversi oppure attendere l'arrivo dei mezzi pubblici. Esse sono adatte a persone di qualunque età, è importante però che sappiano andare in bicicletta e soprattutto che non abbiano particolari problemi di cuore per cui sarebbe preferibile evitare qualsiasi tipologia di sforzo.

Per coloro che invece amano muoversi in treno, potrebbero portare con sé la loro e-bike, semplicemente perché questa non darà fastidio agli altri passeggeri dato che occuperà pochissimo spazio come una qualsiasi altra valigia. Il viaggio acquisirà tutto un altro sapore con una compagna di avventura così al tuo fianco.

Quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione?

In una e-bike si potrebbero prendere in considerazione diverse caratteristiche prima di sceglierne una piuttosto che un'altra. Alcune cose che dovresti considerare sono le seguenti:

  • Destinazione d'uso: che uso ne vuoi fare della tua bici? Come hai potuto comprendere una bicicletta elettrica pieghevole è adatta a qualsiasi utilizzo;
  • Velocità;
  • Batteria: quanto dura e quanto tempo ci vuole per ricaricarla?
  • Peso: quanto pesa la bicicletta? Sei in grado di portarti quel peso con te?
  • Fari e freni: sono presenti dei fari per utilizzarla anche nelle ore serali? I freni funzionano adeguatamente?
  • Prezzo.

Queste sono le domande a cui dovresti rispondere nella scelta di una bicicletta elettrica. Adesso non ci resta che vedere alcuni dei modelli più apprezzati di e-bike elettrica pieghevole.

Bicicletta Elettrica Pieghevole a Pedalata Assistita E Road

Il peso di questa bicicletta pieghevole è di 25 kg, quindi non adatta a tutti. Nonostante questo le sue caratteristiche sono piuttosto interessanti, infatti essa dispone di un cambio Shimano a 6 velocità, delle luci LED, e una sella molto comoda. La velocità massima che può raggiungere è di 25 kg e la batteria ha un'autonomia di 30-40 km. Il tempo di ricarica della batteria va dalle 4 alle 6 ore.

Bicicletta Elettrica Pieghevole Extrafolding

Questa bicicletta elettrica pieghevole ha un'autonomia maggiore rispetto a quella vista precedentemente, di ben 100 km. Questo è sicuramente il suo punto di forza. Purtroppo però il suo tempo di ricarica è di 8 ore e mezza. Il suo peso è di 20 kg e la velocità che può raggiungere è di 25 km/h. Anche in questo caso dispone di luci LED e dei freni a disco. La potenza è di 250 W.

EELO 1885 DISC PRO - Bicicletta elettrica pieghevole con 3 anni di garanzia

Non ci resta che presentare quello che da molti viene considerato oggigiorno come il miglior modello di e-bike pieghevole. L'acquirente acquistando l'e-bike EELO 1885 DISC PRO potrà ricevere anche 3 anni di garanzia dal venditore, questo è proprio un segno di quanto sia affidabile questa bicicletta. La prima caratteristica che risulta essere fin da subito evidente è il suo peso che è inferiore alle altre due viste precedentemente, in questo caso di: 16,6 kg.

La velocità che può raggiungere questa bicicletta è di 25 km/h e il tempo di ricarica della batteria va dalle 4 alle 6 ore. La potenza del motore è di 250W e l'autonomia è di circa 40 miglia a velocità media.

Conclusioni

Se sei interessato all'acquisto di una bici elettrica pieghevole l'ebike EELO 1885 DISC PRO potrebbe essere quella che fa al caso tuo. Questa bicicletta è adatta al trasporto, poiché risulta più leggera di qualsiasi altra e presenta delle caratteristiche che permettono ad essa di avere delle performance eccellenti.